“Un cesto di solidarietà” ….e il Natale ha tutto un altro sapore!

Nella giornata di venerdì 20 Dicembre 2019 le classi seconde e terze della Scuola secondaria di primo grado di Arsago si sono lasciate coinvolgere attivamente in una iniziativa di solidarietà organizzata in collaborazione con la Caritas. Gli studenti delle tre classi seconde  e delle tre classi terze, sotto la supervisione degli insegnanti, hanno allestito  dei cestini a tema  con dei prodotti  alimentari che su base volontaria ciascun alunno ha voluto donare :il cestino dei dolci con leccornie di ogni tipo, il cestino dei legumi,della pasta etc… Molto gioioso il momento dell’allestimento. Nella mattinata del 20 , le classi si sono recate in palestra e alle presenza delle gentilissime rappresentanti della Caritas , signore Silvana Subacchi,Mariangela Dissegna, Rita Lombardi, Rosaria Russo e Beatrice Vazzano  hanno raccontato a loro modo il tema della Solidarietà chi con una poesia ,chi con  una riflessione, chi con un canto,chi proponendo un articolo della Costituzione…perché sì, anche la nostra Costituzione ci parla di solidarietà e ce ne parla come di un preciso dovere del cittadino! Una classe ci ha lasciato una poesia di A. Camus che  ha emozionato e fatto rifllettere…
 
Solidarietà  è amore per la vita
è vivere l’altro come se stessi
è esserci quando si ha bisogno
è aiuto reciproco
è rivedersi negli occhi dell’altro
è trovare in quegli occhi la propria storia.
 
E con i tanti messaggi profondi di questi versi auspichiamo di poter ripetere iniziative di questo valore.Grazie ancora associazione CARITAS.
Marcella Maggio

Potrebbero interessarti anche...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Privacy & cookie policy. Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a navigare su questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie del tuo browser o clicchi su "Accetta" nel messaggio popup, dichiari di esserne consapevole e permetti il loro utilizzo. I termini di utilizzo dei cookie sono regolati dall'Informativa sulla Privacy in accordo con le relative leggi vigenti. Per questo motivi alcuni contenuti sono bloccati come previsto nel D.lgs. 196/2003. "Per un maggiore approfondimento leggere la sezione: Informativa estesa sui cookies

Chiudi